Tribù amerindiana dice sì alle nozze gay

Tribù amerindiana dice sì alle nozze gay nel proprio territorio

La tribù dei Little Traverse Bay Bands degli indiani Odawa (conosciuti anche come Ottawa), nello stato del Michigan, sarà la terza comunità amerindiana degli Stati Uniti d’America a riconoscere il matrimonio tra persone dello stesso sesso, dopo i Coquille (nell’Oregon) e i Suquamish (nello stato di Washington). Il consiglio tribale ha approvato la norma e il presidente della tribù ha fatto sapere che la firmerà.

La decisione è stata presa con cinque voti a favore e quattro contrari. Vista la poca differenza di voti il presidente della tribù, Dexter McNanamara, aveva detto che aveva bisogno di diversi giorni per riflettere e prendere una decisione “con il cuore”. Secondo la loro legge, infatti, se la maggioranza è minore di sette voti (come in questi casi), il presidente della comunità può opporre il diritto di veto. Poco dopo, comunque, McNanamara ha fatto sapere che firmerà la legge il prossimo 15 marzo.

Lo stato del Michigan non riconosce il matrimonio tra persone dello stesso sesso, ma le disposizioni che regolano le relazioni tra le nazioni native americane e il Governo federale stabiliscono chiaramente che i territori nativi sono sovrani e le loro decisioni non sono sottomesse alla giurisdizione degli stati. Pertanto nel territorio della riserva indiana i matrimoni tra persone dello stesso sesso saranno validi, nonostante il Michigan non li riconosca. Lo stesso successe con i Coquille, che hanno approvato il matrimonio ugualitario dal 2008 sebbene l’Oregon ancora non li riconosca e i Suquamish che hanno le nozze tra persone dello stesso dal mese di agosto 2011, mentre lo stato di Washington le ha dallo scorso novembre.

La proposta del matrimonio ugualitario nella tribù Little Traverse Bay Bands era stata presentata una prima volta nel 2012, ma venne respinta con cinque voti contrari e quattro favorevoli. In seguito venne modificata per specificare che la riforma legale si potrà applicare solo se almeno uno dei componenti della coppia è membro della tribù, modifica questa che ha portato la situazione a capovolgersi, con cinque voti a favore e quattro contrari.

Via | Dos Manzanas
Foto | 9&10 News

  • shares
  • Mail