Zurigo: la prima donna sindaco è anche lesbica


Primo sindaco donna per la città di Zurigo, che ha eletto alla carica di primo cittadino Corine Mauch, 48enne esponente del Partito socialista. La Mauch, però, è anche una lesbica dichiarata, vive da anni con la sua compagna e rappresenta una novità per la città svizzera: non tanto per la sua omosessualità, di cui non si è praticamente parlato in campagna elettorale, quanto per uno stile molto pragmatico e per la sua provenienza dalla società civile. In gioventù fu anche bassista in un gruppo rock.

In ogni caso, al ballottaggio la Mauch ha battuto un'altra donna, la liberale radicale Kathrin Martelli.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: