Presto anche in Scozia i matrimoni gay?

La Scozia si prepara a unirsi al club del matrimonio gay - sempre meno esclusivo, per fortuna - e a fare un passo avanti anche rispetto all'Inghilterra, in tema di diritti civili. Il Parlamento scozzese, che ha una certa autonomia rispetto alla Camera dei Comuni di Londra, affronterà il tema di una revisione della legge sul matrimonio, in senso inclusivo delle coppie dello stesso sesso.

Un primo comitato ha presentato ai parlamentari la questione che verrà dibattuta nei prossimi mesi, ascoltando anche personaggi della religione e della società civile.

Ma se il parlamento - con una maggioranza di nazionalisti e laburisti - approverà la riforma, allora la Scozia supererà anche la legge sulle unioni civili in vigore nell'intera Gran Bretagna.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: