Il Foglio: l'Aids viene "da Sodoma", cioè dai gay

Viva la sincerità, viva la faccia! Finalmente Il Foglio di Giuliano Ferrara ha deciso di smettere la maschera da quotidiano intellettuale, che fa il verso un po' al New Yorker (senza riuscirci neanche da lontano), un po' ai vecchi fogli italiani con la Terzapagina; finalmente questo quotidiano molto più citato che letto (non parliamo neppure di quanto sia acquistato) mostra realmente le proprie idee con tutto la loro carica di conservatorismo, reazione e becerume.

In un articolo ridicolo in cui prova a smontare - con un tentativo fallito di bella scrittura - il valore del profilattico nella lotta all'Hiv/Aids, Camillo Langone, collaboratore di Ferrara esperto di messe, dà il meglio della propria cultura, cercando di spiegare perché il preservativo non funziona: l'uomo è una bestia (se lo dice lui, sarà vero), "il cazzo non vuole pensieri" (dotta citazione, non c'è che dire) e se si comincia a pensare alle malattie o alla contraccezione "si immalinconisce e si ammoscia".

Chiarito il livello delle argomentazioni di Langone ci si potrebbe anche fermare qui, ma è il caso di citare anche ciò che dice un po' più avanti, leggendo le avvertenze sul foglietto illustrativo di una scatola di profilattici:

“I preservativi sono intesi per uso vaginale: l’uso al di fuori del rapporto vaginale può aumentare il rischio che il preservativo si sfili o venga danneggiato”. Ci siamo intesi benissimo, nonostante il linguaggio reticente, peccato che l’Aids provenga in primo luogo da Sodoma.

Eccolo qui, il concentrato di tutti i pregiudizi, dell'ignoranza mista a saccenza, maschilismo e "celodurismo". Visto che Langone, bontà sua, non lo sa gli spieghiamo due cose: esistono preservativi pensati apposta per i rapporti anali, che - è bene informarlo anche di questo - si possono praticare sia fra due uomini sia fra un uomo e una donna, il che avviene né poco né di rado.

Quanto all'Aids, non c'è bisogno di ripetere da dove ha origine, vale la pena dire perché si diffonde ancora: perché milioni di maschi etero, esattamente come Langone, pensano di non dover usare il preservativo perché tanto "alla contraccezione pensa lei e l'Aids viene da Sodoma". Buona fortuna.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: