Pordenone: aggressione a disabile gay

PordenoneSono altre le notizie che vorremmo dare, ma purtroppo capitano anche casi di aggressione nei confronti di noi gay. Così è successo a Pordenone dove tre uomini – un quarantatreenne, un ventiduenne e un ventunenne – hanno preso a calci e pugni e un trentenne gay affetto da lieve disabilità psichica e mentale.

Fermati dalla Squadra Mobile della Questura e denunciati per concorso in violenza privata aggravata i tre hanno dichiarato:

“Volevamo dare una lezione ai froci”.

  • shares
  • Mail
60 commenti Aggiorna
Ordina: