Bulli gli fanno scrivere “Sono gay”

BulliStorie di bullismo della serie: “Se ti voglio offendere, ti dico gay”. Quattro studenti di un istituto professionale pugliese sono stati denunciati per concorso in violenza privata, minacce, danneggiamento seguito da incendio e procurato allarme. Due dei bulli hanno 16 anni, uno 17 e un altro 15. Vittima un loro compagno di scuola, quindicenne.

Il tutto sarebbe avvenuto su un vagone delle ferrovie Sud-est. I quattro avrebbero accerchiato e minacciato il quindicenne, bruciacchiandogli il giubbotto e costringendolo a sottoscrivere su un foglio: “Sono omosessuale”. Non paghi, i ragazzi avrebbero chiamato la madre della vittima riferendole di aver sequestrato il figlio e chiedendo 50 euro per il rilascio.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: