Vladimir Luxuria risponde ad Albano. E a Povia con il video "Luca non era etero" - Il Video

Ma che simpatica simpatiche le recenti dichiarazioni al Albano Carrisi vero? Tutto sembrava voler dire il contrario delle intenzioni rilassate e pacifiche. Oggi, leggiamo su Libero una Adnkronos che ci racconta come ha reagito Vladimir Luxuria a queste dichiarazioni fatte dal cantante pugliese su Vanity Fair:

"Il perfetto Albano dovrebbe sapere che purtroppo molte tragedie avvengono nelle famiglie e sarebbe fuorviante attribuire le cause di questi problemi all'omosessualità dei figli o all'eterosessualità dei genitori".

E aggiunge:

"E' vero, a volte la natura gioca brutti scherzi, spero che il vino di Albano non saprà mai di aceto come le sue dichiarazioni sui gay pride e le nostre imperfezioni".

E da tutto questo (credo) sia nato il video "Luca non era etero", parodia della canzone che vede protagonista l'ex parlamentare e vincitrice dell'"Isola dei Famosi". O mio Dio.

Incredibile cosa possa combinare una canzone non ancora ascoltata eh? Una marea di attenzione e di domande sul mondo gay come se piovesse. Forse, a parte tutto, non è totalmente un male se un'espediente di marketing televisivo diventa un buon pretesto per ascoltare e interessarsi alle diverse voci (anche a quelle più assurde) riguardo al tema a noi più caro.

Una cosa è certa: per uno come Albano che non ha mai vissuto la sua eterosessualità nel silenzio, direi che queste frasi gli tornano indietro come un boomerang.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: