Piccoli scout (friendly) crescono

Non per tediarvi con la storia degli scout, però qualcosa è successo prima della conclusione di Roverway, il raduno europeo degli scout.

Durante il campo, i vertici dello scoutismo italiano (Fis, Cngei e Agesci, gli scout cattolici) hanno incontrato l'Arcigay e hanno affrontato la questione dei seminari sull'omofobia e l'identità di genere non ammessi all'evento.

Alla fine, come possiamo leggere sul giornale ufficiale del Roverway, le associazioni si sono impegnate in un cammino comune nella lotta all'omofobia e nella promozione della diversità. Basta leggere il comunicato:

"Se manca qualcuno, con la sua unicità e differenza, siamo tutti un po' più poveri, se non tutti si sentono uguali per diritti e dignità abbiamo perso l'occasione di allargare i nostri orizzonti e di abbattere false frontiere tra gli uomini".

Speriamo che alle parole seguano i fatti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: