A Sanremo "Luca era gay"? Ma prima era stato etero!

Povero Luca! Il cantante Povia - ma quanti dischi ha inciso? e quanti ne ha venduto? - lo fa diventare "ex gay" nella canzone che porterà a Sanremo e parla di "mutazioni" per nascondere l'idea dell'omosessualità da curare.

Ma Luca, che nella canzone "era gay", in realtà prima ancora era etero. Almeno così ce lo raccontava la Carrà in una sua vecchia gloriosa canzone, "Luca". La mitica Raffaella lamentava di averlo perso a causa di un "ragazzo biondo", ma in fondo non ne faceva un dramma. Certo che questo Luca continua a cambiare idea...
Dopo il salto, il testo di "Luca".Non mi mandate a quel paese
ma sono un poco fuori fase
se non mi sfogo con qualcuno
un giorno o l' altro scoppierò

Era un ragazzo dai capelli d'oro
e gli volevo un bene da morire
io lo pensavo tutto il giorno intero
senza tradirlo neppure col pensiero.
Ma un pomeriggio dalla mia finestra
lo vidi insieme ad un ragazzo biondo
Chissà chi era, forse un vagabondo
Ma da quel giorno non l'ho visto proprio più

Luca, Luca, Luca
Cosa ti è successo?
Luca, Luca, con chi sei adesso?
Luca, Luca, Non si saprà mai!

Credevo di essere attrente
così mi ha detto tanta gente
o lui non ha capito niente
o c'è qualcosa che non va

Eri un ragazzo dai capelli d'oro
e ti volevo un bene da morire
io ti pensavo tutto il giorno intero
senza tradirti neppure col pensiero.
Ma un pomeriggio dalla mia finestra
Ti vidi insieme ad un ragazzo biondo
Chissà chi era, forse un vagabondo
Ma da quel giorno non ti ho visto proprio più

Luca, Luca, Luca
Cosa ti è successo?
Luca, Luca, con chi sei adesso?
Luca, Luca, Non lo saprò mai!

Luca, Luca, Luca
Cosa ti è successo?
Luca, Luca, con chi sei adesso?
Luca, Luca, Non lo saprò mai!

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: