Stonewall contro il principe Harry per la frasi omofobe


Il principe inglese Harry ormai è abituato alle polemiche. L'ultima è scoppiata domenica, quando il New of the World ha pubblicato un video del secondogenito di Carlo e Diana durante l'addestramento militare a Cipro. Il rosso principe ha liberamente espresso commenti offensivi verso alcuni compagni di missione, presi di mira per la loro appartenenza etnica ("paki", da pakistano per dire indiano, e «raghead» per indicare un "arabo col turbante").

Harry ha chiesto scusa, ma dall'associazione lgbt britannica scopriamo che tra le frasi razziste pronunciate dal principe ce n'erano anche alcune anti-gay. Il principino, che ormai ha l'età per evitare certe pessime figure, ha apostrofato un compagno di armi come "gay" o "un po' queer". Frasi su cui finora i media hanno deciso di sorvolare, ma che non sono piaciute a Stonewall.

Dopo il salto, il video del principe Harry.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: