L'uomo (gay) che vorrei

uomo gay che vorrei

Particolarmente ispirato da una rubrica lanciata tempo fa dal sito Arcigay, nella quale i lettori sono invitati a dire quale Italia, quale Arcigay e quale uomo vorrebbero, mi piacerebbe porre a voi la stessa domanda. Alle prime due ci diamo qui tutti i giorni delle complesse risposte.

Mi premeva chiedere a voi, invece, qual è davvero l'uomo che vorreste. E' difficile? Sì, molto. Perché gli uomini che ci piacciono sono tanti (nemmeno questo è così vero) ma gli uomini che vogliamo per noi sono rari, quasi non esistono. Ma ci sono, devono esserci. A voi la parola.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: