calendario erotico maschile a scopo benefico

Quattro fotografi amatoriali dell'Alto Adige hanno concepito e prodotto il calendario erotico maschile MEN IN THE ALPS 2007.

Il ricavato verrà devoluto alla "Casa Emmaus", ad un centro d'informazione AIDS, sia a bambini che soffrono della malattia epidermolysis bullosa.

Il calendario MEN IN THE ALPS è un progetto a scopo benefico, il cui ricavato (senza le spese di stampa e di spedizione) va ad un organizzazione o istituzione dell’Alto Adige che si occupa di persone malate, con handicap, o socialmente svantaggiate. Il team di produzione e i modelli rinunciano a compensi per donare più soldi possibili

MEN IN THE ALPS 2007:
I bambini farfalla

Il ricavato del calendario 2007 verrà devoluto al 40% alla Casa Emmaus e al 60% all’organizzazione debra-alto adige (www.debra.it). Quest’organizzazione si occupa dei cosiddetti bambini farfalla, che soffrono di una malattia della pelle congenita Epidermolysis Bullosa (EB): ad ogni contatto forzato sulla pelle si formano vesciche dolorose e ferite su tutto il corpo.

MEN IN THE ALPS 2006:

La Casa Emmaus a Laives

Durante il 2006 3.600 Euro sono andate alla Casa Emmaus (www.caritas.bz.it > Attivitá > Malattie e vecchiaia) un istituzione della Caritas del decanato Bolzano-Bressanone, che da alloggio e consulenza a persone HIV positive e malate di Aids. La direttrice, Sr. Imelda Augscheller ha impegnato i soldi per l’acquisto di libri e di materiale per attività del tempo libero. Durante la donazione ha sottolineato che l’obiettivo principale rimane la sensibilizzazione delle persone mantenendo viva l’attenzione della gente sul tema dell’Aids.

  • shares
  • Mail