Sanremo 2013: "Il postino (Amami uomo)", la canzone d'amore gay di Renzo Rubino

renzo-rubino

A Sanremo 2013 arriverà l'amore gay. Verrà apertamente cantato in un brano da Renzo Rubino che parteciperà nella sezione Giovani con il pezzo Il postino (Amami uomo). Lo stesso Renzo Rubino così ne parla:

È una semplice canzone d'amore, non è una canzone complessa, racconta solo la bellezza dei sentimenti, la nostalgia, la passione.

Un racconto sentimentale narrato senza alcuna morbosità ma attraverso un testo delicato e romantico. Potete leggere il testo dopo il salto:

Renzo Rubino, Il postino (Amami uomo)

Sulle tue curve la mia mano ondeggerà
anche se il tuo corpo di curve non ne ha
sei sempre più spigoloso
poi sorridi se mi mostro geloso
Amami uomo con le mani da uomo
e toccami fiero
con un soffio leggero
Bello di mamma
tosto macio per papà
l'uomo senza curve un donnone sposerà
NO! C'è anche amore senza rima
Voglio urlare più forte di prima
Amami uomo con le mani da uomo
e toccami fiero
con un soffio leggero
e portami via (portami via)
delle braccia tue sarò in balia
Prendimi apparecchiami poi sorprendimi
(io t'amerò ma se vuoi star con me ti prego diglielo)
con un mazzo di fiori freschissimi
tranquillizzati ora vado li a cantare che
Io me ne vo
un postino diventerò
e non c'è pericolo per il ciao mamma, ciao papà
l'uomo senza curve un altro uomo abbraccerà
sarà la sua felicità
Amami uomo con le mani da uomo
(amore mio dirai che son io)
e toccami fiero
(e ti prenderò, ti apparecchierò, ti stupirò, ti sorprenderò)
con un soffio leggero
(con un mazzo di fiori freschissimi)
La la la
Prendimi, apparecchiami, poi sorprendimi
con un mazzo di fiori.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: