Josefa Idem a favore delle nozze gay

Josefa-Idem

Per le elezioni parlamentari, spicca anche Josefa Idem, capolista per il Senato nel Pd, in Emilia-Romagna. Gli sportivi più attenti, ricorderanno sicuramente il suo nome: è infatti campionessa olimpica e mondiale di canoa ed è stata per ben sei anni assessore allo sport a Ravenna per l’Ulivo.

Adesso ha deciso di candidarsi per il Parlamento con un scopo nobile ("Voglio portare i valori positivi dello sport tra i ragazzini, per far capire che vivere da sportivo porta tanti benefici") e, in una recente intervista, ha anche espresso il suo sostegno alle nozze gay:

La donna, a Vanity Fair, ha risposto ad una domanda diretta. Le è stato chiesto il suo pensiero in merito alle nozze tra omosessuali, dal momento che la Vezzali (candidata nella lista di Monti) è contraria:

Io sono favorevole, ovviamente. Ma tra gli sportivi è difficile trovare chi racconta pubblicamente la propria sessualità, per via degli sponsor.

E aggiunge anche un particolare interessante che lega lo sport al coming out:

Ripeto, io sono favorevole ai matrimoni omosessuali. Ma, vede, io non chiederei mai a un mio collega di sacrificare le entrate della sua carriera da sportivo per fare questa lotta alla Don Chisciotte. Perché avere una sponsorizzazione significa un guadagno, e delle regole di immagine ben precise.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: