Hungarian Rhapsody, Queen Live in Budapest, il mito di Freddie Mercury torna al cinema il 5 febbraio 2013

Freddie Mercury, Hungarian Rhapsody

Spesso omaggiato e ricordato su Queerblog, Freddie Mercury è molto amato dal popolo Lgbt e anche dai lettori di Queerblog. Nel 2011 avevamo omaggiato il cantante con uno speciale sui vent'anni dalla sua scomparsa con un ricordo accompagnato da un video e dalla frase:

"Freddie Mercury non smetterà mai di essere una pietra miliare nell’olimpo della musica e un’icona per la comunità lgbt."

E, a distanza di alcuni mesi (era il 20 novembre 2012) torna nei cinema il film concerto del grande leader dei Queen

Freddie Mercury, Hungarian Rhapsody


Hungarian Rhapsody, QUEEN Live in Budapest è il concerto del 1986 e sarà nelle sale cinematografiche per una sola data, quella del prossimo 5 febbraio 2013, rimasterizzato in circa cento sale italiane (potete scoprire quali cliccando qui)

Nel film, grandi interpretazioni di classici entrati nella storia come canzoni entrate nella storia Bohemian Rhapsody, Crazy Little Thing Called Love, I Want To Break Free e Who Wants to Live Forever. Ecco il commento di Brian May e Roger Taylor:

"Siamo felici che i fan di tutto il mondo abbiano finalmente l'opportunità di rivivere questo momento incredibile per i Queen. Sapevamo che il concerto di Budapest sarebbe stato speciale, ma non immaginavamo che notte storica sarebbe stata"

Qui sotto il trailer:

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: