L'Arcigay denuncia la Binetti per diffamazione

L'Arcigay darà mandato a un legale per citare in sede civile l'onorevole Paola Binetti, del Partito democratico. Lo ha deciso il Consiglio nazionale dell'associazione lgbt italiana, riunito a Bologna per rilanciare l'attività nella promozione dei diritti.

L'ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso sono state le recenti dichiarazioni con cui Paola Binetti ha associato l'omosessualità alla pedofilia, pur facendo marcia indietro successivamente. Affermazioni ancora più gravi, se espresse da un esponente della comunità scientifica, quale è la stessa Binetti. Per questo motivo, il Consiglio nazionale ha dato mandato al presidente Aurelio Mancuso di rivolgersi a un legale a nome dell'associazione.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: