Mara Carfagna non ha tempo per parlare dei diritti degli omosessuali

Il ministro Mara Carfagna alle Invasioni Barbariche

Il ministro Mara Carfagna deve studiare e per questo si giustifica in TV. Mi spiego. Ieri sera il ministro era ospite di Daria Bignardi a Le invasioni barbariche (tra le altre cose ha ribadito di avere come triade guida della sua politica il motto “Dio-Patria-Famiglia”).

Sul finire dell'intervista Daria Bignardi comunica alla Carfagna che dopo una mezz'ora si sarebbe parlato dei diritti degli omosessuali. Subito il ministro si giustifica sostenendo che deve andare via per un impegno e non può rimanere. Daria Bignardi cerca di convincerla a fermarsi, ma la ministro ha da fare. Comunque la Carfagna dice che in futuro, quando in trasmissione si parlerà nuovamente di diritti degli omosessuali, tornerà volentieri. Chissà, forse dovrà studiare le risposte, come fa notare anche Pollicino.

Dopo il salto il video di tutta l'intervista. Buona visione!

  • shares
  • Mail
77 commenti Aggiorna
Ordina: