Da Ilga-Europe un manuale su omofobia e transfobia

Molotov contro i manifestanti del Gay Pride ungherese a Budapest; proteste a Londra contro il corteo lgbt; violenze a Zagabria in Croazia contro gay, lesbiche e trans. Non sono pochi i casi di omofobia, lesbofobia e transfobia registrati negli ultimi anni. Per affrontarli meglio e per sostenere la richiesta di leggi che tutelino le persone lgbt, l'Ilga-Europe ha preparato una specie di manuale su Omofobia e transfobia, rivolto alle associazioni che si occupano di tutelare i diritti delle persone lgbt.

Spesso, infatti, non c'è una sufficiente informazione sulle violazioni e le violenze subite dalle persone omosessuali e trans a causa della loro appartenenza a una minoranza. È importante conoscere i principi internazionali che tutelano i diritti umani, la legislazione di altri paesi e il modo migliore per diffondere le informazioni sui casi di omofobia e transfobia. Perché ancora in molti sono malmenati e a volte uccisi solo perché sono gay o lesbiche o trans.

  • shares
  • Mail