Janet Gaynor, il primo Oscar della storia

Janet Gaynor

Considerata una delle star più popolari del muto, Janet Gaynor fu in realtà anche la prima attrice nella storia del cinema americano a vincere, nel lontano 1928, l'Oscar (allora assegnato per più ruoli e non solo per una singola interpretazione).

Una carriera fulgida la sua che seppe traghettare con successo, insieme ad altre poche attrici, anche nel sonoro, accaparrandosi una serie di ruoli entrati poi di diritto nella storia della cinematografia d'oltreoceano (citiamo, una su tutte, quello di Esther Victoria Blodgett in È nata una stella).

Sposatasi ben tre volte (tra i suoi mariti anche il noto disegnatore di costumi Adrian di cui abbiamo già avuto modo di parlare in passato), la Gaynor ebbe una vita sentimentale particolarmente vivace, legandosi anche altre donne.

Sicuramente celebri (anche se vissute nell'ombra) le sue liaison con Margaret Lindsay, attrice apertamente lesbica e Mary Martin, incontrastata vedette dei musical nella Broadway degli anni trenta e quaranta e madre di una vera e propria gloria televisiva come Larry Hagman, l'odiato J.R. Ewing di Dallas, una delle soap più amate e seguite di tutta la storia televisiva.

Via | Queerinhistory

  • shares
  • Mail