Pd in piazza: anche la Picierno firma contro l'omofobia

Sapete chi è Pina Picierno, questa bella ragazza mora nella foto qui accanto? È la ministra ombra del Pd per le Politiche giovanili, già presidente dei giovani della Margherita. Nonostante queste origini, la Picierno si è sempre distinta per il sostegno alla causa dei diritti lgbt e anche stavolta non si è smentita. La sua firma, infatti, è insieme a quella di Paola Concia e di altri 49 parlamentari del Pd in calce a un appello a Walter Veltroni, affinché la manifestazione di piazza del 25 ottobre oltre al razzismo combatta anche l'omofobia.

Iniziativa lodevole, che appunto ha ricevuto il sostegno di numerosi eletti del Pd, anche cattolici, come Linda Lanzillotta, Paolo Gentiloni, Mimmo Lucà, Giovanni Bachelet. Non risultano Francesco Rutelli, Enzo Carra e Paola Binetti; che sorpresa!

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: