Proposta di un prete anglicano: tatuare il lato b dei gay

Fondoschiena da tatuare...Peter Mullen è un prete anglicano ed è rettore della parrocchia S. Michele di Londra. Ha lanciato una proposta contro i gay che ha fatto irritare anche le alte sfere ecclesiastiche inglesi. Padre Peter ha affermato che dovrebbe essere obbligatorio tatuare sulle natiche dei gay la frase: “La sodomia può danneggiare seriamente la salute”. Altri tatuaggi dovrebbero essere apposti sulle guance dei gay con la dicitura: “La fellatio uccide”.

La diocesi ha richiamato il reverendo esortandolo a ritirare le sue affermazioni perché molto offensive. Dal canto suo Peter Mullen ha detto che si è trattato di uno scherzo.

Secondo me le alte sfere hanno avuto paura di dover andare in giro con le guance tatuate (passi per le natiche...). Chissà perché mi è tornata in mente la vecchia barzelletta delle quattro suore in paradiso...

Via | GayClic.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: