"Acqua Storta" approda sul grande schermo

Vi avevamo già parlato di "Acqua Storta", il romanzo di L.R.Carrino, da noi intervistato lo scorso aprile. Proprio al termine della nostra intervista Carrino ci aveva annunciato che la storia di Giovanni, Salvatore e Mariasole sarebbe molto probabilmente andata oltre le pagine del suo libro.

Bene: é ormai ufficiale che la storia d'amore e camorra dell'autore napoletano prenderà la via del grande schermo. Ad interpretare i ruoli del figlio del boss e della moglie saranno Filippo Timi e Maya Sansa. Ma il film è solo un assaggio dei progetti che Carrino ha intenzione di realizzare per la nuova stagione. Mentre Luigi continuerà a preparare il suo nuovo romanzo “Amore di donna”,vedremo infatti contemporaneamente uscire una graphic novel ed un concept-album, entrambi ispirati al racconto dei camorristi, che andrà in tour come recital e sarà maggiormente incentrato sul personaggio di Mariasole.

Quest'ultima idea dal titolo "La versione dell'acqua" è nata da una particolare, suggestiva e drammatica lettura regalata la scorsa primavera da alcuni amici musicisti e dall'atuore durante la festa per i suoi 40 anni, con l'accompagnamento musicale delle canzoni Maria Nazionale, alla quale ho avuto la fortuna di assistere. Nell'attesa di poter leggere e parlare del suo nuovo romanzo non possiamo che augurare a Carrino un grande in bocca al lupo per tutti i suoi progetti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: