Pratiche sessuali gay: il Fart

Michael Lucas

Benvenuti ancora una volta alla nuova lezione di pratiche sessuali anomale. Ma diffuse. Dopo il sondaggio a tematica sexy che vi abbiamo proposto, che vede eletta come pratica più disgustosa il sesso con animali (bhè, ovvio) seguito dal fisting, oggi vi daremo un altro elemento per aumentare l'elenco, spaziare mentalmente sul mondo variegato della sessualità.

L'ispirazione viene dalla Lucas Entertainment, famosa casa di produzione caratterizzata del buon (ottimo) sesso senza troppi limiti legati alla bellezza dei protagonisti e alla ristrettezza di pratiche e situazioni. Tra queste, un buono spazio viene dato al "fart", che in italiano significa "scoreggia" ed è una pratica sessuale nella quale si creano le condizioni per una fuoriuscita dall'ano del partner. Nello specifico: di aria e acqua (o comunque liquidi).

E' quello che succede per esempio quando il partner passivo viene penetrato per molto tempo e accade che abbia in seguito delle forti fuoriuscite d'aria oppure l'uso di una siringa (senza ago ovviamente) per iniettare acqua nell'ano del partner e farlo uscire rigettandolo addosso al compagno. Disgustoso o affascinante? Pensate che questa casa di produzione di pregia di avere una certa "classe". Che ne pensate?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: