Quando i politici ascoltano i cardinali sul tema della famiglia

Il cardinal Angelo ScolaIl cardinal Angelo Scola, patriarca di Venezia (che in foto vediamo in gondola), è intervenuto alla Summer School della Fondazione Magna Carta, organizzazione vicina a Forza Italia, e ha rivendicato il diritto e il dovere dei cattolici di proporre tutta la propria verità. E per essere più chiaro ha fatto l'esempio della famiglia (guarda caso...):

“Se io penso che l'Italia abbia bisogno di famiglie fondate sul matrimonio tra un uomo e una donna devo proporlo pubblicamente per concorrere al bene pubblico. La complementarietà tra persone di sesso diverso – e la connessa apertura all'altro – è una conseguenza del pensiero cristiano e, più specificamente, una conseguenza antropologica della Trinità”.

Paroloni per dire che la famiglia tradizionale è a immagine di Dio, le altre no. Quindi sono da vietare.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: