Sesso Sporco: qual è la pratica più disgustosa?

Oggi tocchiamo un tema delicato. (Quasi) Tutti sappiamo di cosa stiamo parlando, ma molti di noi tendono a non condividerlo come tema di confronto. Si tratta del sesso "sporco", che in alcuni casi è solo un modo un po' forte per parlare di quelle forme di pratica sessuale estrema che tanto piace ad una sostanziosa fetta degli esseri umani, non solo omosessuali.

Parliamo di questo tema molto delicato nel sondaggio a seguire con sette proposte tra le quali scegliere quella che ai fatti trovate più disgustosa. Non ci va molto, credetemi.

Alcune di queste sono, o possono diventare, molto pericolose. Ci affidiamo alla vostra maturità personale. Qui il sondaggio, a seguire le spiegazioni di ognuno di essi. I commenti sono aperti per i vostri chiarimenti e approfondimenti sulle pratiche.


Party and Play (PNP): sesso in due o in gruppo coadiuvato con l'utilizzo di droghe chimiche, nello specifico, anfetamine.

Sounding: inserimento di un tubicino di metallo nell'uretra.

Felching: succhiare (prendere in bocca) il liquido seminale del partner.

Watersports: ricervere addosso (in bocca, e non solo) l'urina del partner.

Fisting: inserimento di una mano (di un pugno per l'esattezza) nell'ano del partner.

Snowballing: passaggio di liquido seminale dalla bocca di un partner alla bocca di un altro partner attraverso il bacio.

Docking: procurare un danno fisico più o meno permanente al compagno.

K9: sesso con la "collaborazione" di un animale domestico.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: