Erotika Italiana: viaggio nell'eros degli italiani. Gay inclusi

Bacio tra uominiA partire dalle ore 22,30 del prossimo 26 settembre, Cult (canale 142 di Sky) trasmetterà una nuova serie di sei documentari di Erotika Italiana, diretta da Alberto D'Onofrio. Si tratta di un viaggio nell'erotismo degli italiani. Tra le varie tappe, ce ne sono anche alcune a tematica gay.

Proprio il 26 settembre ci sarà la puntata Scene da un matrimonio gay, in cui si racconta la storia di Gino e Massimo, che si sposano a Palermo nel 1993: un matrimonio simbolico ma che spacca l'opinione pubblica.

Il 10 ottobre sarà la volta delle Confessioni di un gay cattolico: Mauro, quarantenne di Pisa, che dopo un travagliato percorso oggi vive serenamente lavorando all’università, frequentando ritiri di gruppi di gay credenti e non nascondendo a nessuno le sue scelte.

Infine il 24 ottobre tocca al mondo bear con Grassi, grossi e pelosi: si racconta il mondo della “comunità ursina” italiana dove gli stereotipi dell’immaginario gay vengono rielaborati e spesso rovesciati.

Dice il regista, Alberto D'Onofrio:

Non mi interessavano tanto gli aspetti fisici dell'erotismo. Mi sono concentrato sull'aspetto mentale, sul rapporto psicologico tra i miei personaggi e la loro sfera sessuale. Tutto questo attraverso una selezione mai vista di storie reali : dal giovane assessore disabile che combatte per il suo diritto alla sessualità al gay cattolico (nei nuovi episodi in onda a Settembre) che ha finalmente trovato un riconoscimento nella società, dalle biografie di due "gigolò" di provincia al ritratto di una dominatrice "all'italiana", dai racconti di giovani pornostar alle orge a pagamento organizzate nei parcheggi e nei club di tutta Italia.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: