Coppia gay olandese vede riconosciuto il proprio matrimonio dal fisco francese

Matrimonio gayI nostri vicini francesi hanno fatto un altro passo avanti nel campo dei diritti civili. Il ministero delle finanze, infatti, ha riconosciuto come valido il matrimonio di due uomini olandesi, celebrato in patria, consentendo loro di presentare una dichiarazione dei redditi congiunta.

Peter Jan e Aad – questi i nomi dei due uomini – si erano sposati in Olanda ma sono residenti in Francia dove gestiscono un agriturismo. Ricordiamo che in Europa solo in Olanda, Belgio e Spagna si può parlare di matrimoni omosessuali.

Alain Leclerc, avvocato della coppia, ha dichiarato:

“Questa decisione amministrativa della direzione generale delle Finanze, un anno e mezzo dopo la richiesta, è una piccola vittoria per un grande futuro. [La coppia, poi, ha tenuto a] rendere partecipi altri della loro vittoria, soprattutto attraverso i media olandesi [essendo una battaglia] non tanto sulle economie da realizzare, bensì una questione di principio”.

Intanto, noi in Italia stiamo a guardare...

Via | Virgilio Notizie

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: