Tinto Brass icona gay?

Tinto Brass icona gay?

Stando a Repubblica, Tinto Brass sarebbe una nuova icona gay. Commentando il risultato del sondaggio di Gay.tv - che chiedeva se si fosse d'accordo o meno sulla presidenza della giuria del Queer Lion affidata proprio a Brass – il giornale dice:

il portale Gay.Tv... ha comunicato un risultato che non lascia dubbi: il 70% dei gay è a favore di Tinto Brass. Il perché di tanto entusiasmo nei suoi confronti lo suggerisce Daniel N. Casagrande, organizzatore del premio: "Brass ha sempre mostrato con coraggio, finanche con spudoratezza, una sessualità gioiosa e vitale, ha parlato dei suoi molteplici aspetti e della sua carica e valenza dirompente in una società, soprattutto quella italiana, permeata da ipocrisia e falsi moralismi".

Di certo non neghiamo a Brass la maestria nell'erotismo, ma i nostri commentatori sono di parere opposto: leggere qui per rendersene conto. Ecco allora il nostro di sondaggio: ma Tinto Brass è un'icona gay?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: