Luxuria va all'Isola, ma pensa al popolo gltb

LuxuriaItalia Chiama Italia intervista Vladimir Luxuria, già annunciata prossima partecipante del reality di Raidue "L'isola dei famosi". Si è parlato tanto dei suoi interessi economici, della sua immagine svilita dalla partecipazione ad un reality. Una cosa è quasi certa, non si dimenticherà di tutto il mondo queer. Ecco una sua analisi della situazione attuale italiana:

“Il popolo di gay, lesbiche, bisex e transessuali è deluso e incazzato. Penso ci sia stato nei loro confronti un vero e proprio tradimento. Avevano fatto un investimento su un programma che prometteva unioni civili per le coppie omosessuali e hanno visto, invece, il prevalere di quelle componenti cattoliche come l’Udeur e i Teodem che hanno impedito che si portassero a termine questi impegni. Avevo paura ce l’avessero anche con me, ma sono contenta perché hanno capito che ero in un gioco più grande di me e che ho fatto tutto il possibile".

Chissà che possa essere più costruttiva di un Malgioglio o di un Cecchi Paone. Non che ci voglia tanto, in effetti.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: