Per Famiglia Cristiana il gay pride è una pagliacciata

Famiglia CristianaIn un editoriale che apparirà sul prossimo numero in edicola, Famiglia Cristiana definisce “una pagliacciata” il Gay Pride di Roma, dove “gli insulti alla Chiesa e al Vaticano” si sono sprecati.

Il destinatario delle critiche del settimanale cattolico non è però il Pride, ma Walter Veltroni, che ha mandato un suo rappresentante al corteo della capitale. Veltroni

“fatica a capire l'importanza dei cattolici e della loro sensibilità. Non ha neppure balbettato una critica alla Bonino che ha dato del patetico al Papa, ma al tempo stesso si fa rappresentare da un suo ministro-ombra alla pagliacciata del Gay Pride di Roma, dove gli insulti alla Chiesa e al Vaticano si sprecano”.

Già, Veltroni fatica a capire l'importanza dei cattolici e della loro sensibilità. E questi – ma anche altri – faticano a capire la nostra sensibilità e importanza.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: