Quando non rimarrà nessuno a protestare...

Processo ad una strega

I grandi scrittori, si sa, esprimono bene quello che sentiamo dentro tutti noi. Anche se le notizie dopo un giorno sono vecchie, non dimentichiamo quanto accaduto. Nell'attuale situazione italiana di caccia alle streghe - siano esse rom, trans, diversi in qualsiasi senso - viene in soccorso alla nostra incapacità di dire un testo attribuito a Bertolt Brecht, anche se non si sa chi sia il vero autore (che in questi giorni sta facendo il giro della rete).

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei
e stetti zitto perché mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali
e fui sollevato perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti
ed io non dissi niente perché non ero comunista.

Un giorno vennero a prendere me
e non c'era rimasto nessuno a protestare.

Foto: da un verbale del processo ad una presunta strega poi arsa sul rogo

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: