Dottie's Magic Pockets: tv per bambini con genitori gay

Dottie's Magic PocketsE' stato annunciato oggi, ed è una notizia abbastanza sconvolgente vista dal punto di vista italiano. Parliamo della imminente messa in onda di Dottie's Magic Pockets, programma per bambini conformato sul tema dell'omogenitorialità e sull'assenza di distinzioni nette di genere, in un canale televisivo locale di Chicago.

Dal 7 giugno Dottie, una mamma lesbica, si destreggerà tra pupazzi e cartoni che promuovono un modello sociale diverso, promuovendo la libertà dell'amore, la possibilità non drammatica di avere due genitori dello stesso sesso e molto altro ancora.

La trasmissione non nasce solo come supporto a tutti quei genitori lesbiche e gay americani, ma è anche un modo per imparare e divertisti con parametri molto diversi rispetto alle situazioni televisive pedagogiche alle quali siamo abituati. Posto che la tv (specie italiana non satellitare) abbia ancora qualcosa di intelligente per i bambini.

Perchè un programma come "Dottie's Magic Pockets"? Semplice. Perchè un giorno nessun bambino debba ancora dire: "Ai maschi devono piacere le femmine, no?". A seguire, un video di presentazione del programma.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: