Il ministero per le pari opportunità è per le famiglie e le donne

Il ministro per le pari opportunità, Mara CarfagnaLa Stampa intervista Mara Carfagna, ministro per le pari opportunità (vedi anche il post su Polisblog). Parla del suo passato televisivo (di cui non va orgogliosa) e del suo futuro come ministro. E, ovviamente, traccia a grandi linee quello che sarà il suo operato. Dice:

Io credo che fino ad oggi le Pari Opportunità siano state considerate solo sul versante delle donne rispetto agli uomini e degli omosessuali rispetto agli eterosessuali. Ma visto che in questo campo sono stati fatti passi avanti, voglio occuparmi di più di altre questioni.

Chiaro, no? Gli omosessuali hanno già avuto e hanno fatto pure passi avanti. E che si riferisca solo agli omosessuali è chiaro dal prosieguo dell'intervista, in cui dice che si darà da fare per le donne e per le famiglie. Ottima cosa, naturalmente. Noi... accontentiamoci dei passi fatti. E amen.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: