Sei lesbica? Ti accoltello (anche se sono tua madre)

Violenza

Siamo a Pesaro. Lei ha 16 anni. E si innamora di una ragazza di 18 anni. Decide di dirlo ai suoi, una famiglia normale: padre contabile, madre casalinga. I genitori provano a farla “rinsavire”, ma al cuore non si comanda. È alla madre che proprio non va giù la cosa. Qualche giorno fa la donna prende un coltello e si scaglia contro la figlia che ha avuto la prontezza di chiamare il 113, subito intervenuto.

All'avvicinarsi della Giornata Mondiale contro l'omofobia un episodio del genere ci sprona a non abbassare mai la guardia e a continuare a lottare perché possiamo essere liberi di amare.

Via | Corriere

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: