Linceziato perchè gay. O perchè incapace?

Policlinico San Matteo

Scandaloso è leggere di un giovane ragazzo 22enne di Agrigento non confermato dopo due mesi di prova al Policlinico San Matteo di Pavia, perchè gay. Dall'altra parte però, il direttore generale Pietro Caltagirone ha detto che la decisione era totalmente svincolata dal fatto che fosse omosessuale.

Partita un indagine interna all'ospedale, partita una querela verso il ragazzo. Da persona indignata una cosa la devo dire: se ogni ragazzo gay, effettivamente poco capace nel lavoro, viene poi licenziato e parte una denuncia per discriminazione, non rischiamo di incentivare un fenomeno "effetto domino" che distanzia più di quanto accada gli omosessuali dal lavoro?

Via | Tgcom

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: