La pallavolista Stacy Sykora fa coming out e si dichiara lesbica

La pallavolista Stacy Sykora fa coming out e si dichiara lesbicaStacy Sykora, pallavolista nel ruolo di libero nella squadra Robur Tiboni Volley Urbino, ha fatto coming out e si è dichiarata lesbica.

La giocatrice statunitense dice al sito Pallavoliamo:

Ora non mi nascondo più; ho finito di indossare maschere solo perché sono una giocatrice forte che ha giocato le Olimpiadi. Ho i miei pregi e le mie debolezze e così come non mi nascondo più in campo non lo faccio più nemmeno nell'amore: ho una ragazza, e con lei sto davvero bene; mi dispiace se qualcuno può storcere il naso e non accettare la mia omosessualità, ma io sto bene con lei ed è questo l'importante. Prima dell'incidente era già successo di avere delle fidanzate, ma un tempo tendevo a nasconderlo: questa è la prima volta che lo ammetto così.

Ad aprile dello scorso anno Stacy Sykora è stata vittima di un incidente stradale. La lenta riabilitazione le ha dato l'opportunità di riflettere e prendere delle decisioni importanti, come quella di vivere apertamente la propria omosessualità.

Adesso voglio vivere il 100% ogni giorno! Prima mi preoccupavo di cose come il non avere mangiato o bevuto prima dell'allenamento, di essere troppo stanca per andare in palestra... ora non più. La pallavolo è rimasta sempre il fulcro della mia giornata e della mia vita e quindi voglio dare il 100% durante l'allenamento ma fuori dal campo non posso dimenticarmi di vivere: non voglio perdere tempo perché la vita mi ha dimostrato che non si sa mai quello che ti può accadere.

Via | Gayburg
Foto | Getty

  • shares
  • Mail