Icone gay?

Fabio Cannavaro

La rivista Marketing & TV ha fatto un sondaggio e ha scovato nuove icone gay. In base a un campione di 500 intervistati (un po' pochini, mi pare) scelti tra i professionisti che operano nel mondo della moda, pubblicità, ma, anche operai e bancari (perché li hanno scelti in questi campi?)

Al primo posto il calciatore campione del mondo Fabio Cannavaro con il 18% delle preferenze. Secondo classificato il pallavolista Luigi Mastrangelo, già eletto recentemente nuovo sex symbol delle donne italiane, che anche il 16% degli intervistati omosex definisce un “bronzo di Riace”. Sul terzo gradino sale invece Marco Bortolami (13%), rugbista azzurro.

Al quarto troviamo Ambra Angiolini (11%), seguita dal calciatore Massimo Ambrosini (9%) (forse perché è biondo?). Al sesto posto un altro calciatore, il romanista Daniele De Rossi (8%). A seguire Anna Tatangelo (7%) (e te pareva). In fondo alla classifica troviamo la frizzante e irriverente Victoria Cabello (5%) e Gabriel Garko (4%). Ultime Paola e Chiara (2%), “sorelline fetish” della canzone nostrana.

Fabio Cannavaro
Luigi Mastrangelo
Marco Bortolami
Ambra Angiolini

Certo, su Victoria Cabello sono d'accordo. Ma gli altri?

Siete d'accordo? Io nemmeno un po'... Potrebbe essere la classifica di quelli con cui, insomma, un giro me lo farei (i maschietti, intendo) ... ma icona gay proprio no...

Massimo Ambrosini
Daniele De Rossi
Anna Tatangelo
Victoria Cabello
Gabriel Garko
Paola e Chiara

Via | Marketing & Tv

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: