Roma: Pd e Sinistra con Rutelli senza unioni civili

Qualcuno aveva dubbi? La Sinistra Arcobaleno ha trovato l'intesa con il Partito democratico e alle prossime elezioni per il sindaco di Roma sosterrà Francesco Rutelli. Quello che interessa di più, però, è il programma.

Non ci sarà infatti nessun registro delle unioni civili - e non poteva essere altrimenti dopo che Veltroni nell'attuale mandato aveva bloccato l'iniziativa del consiglio comunale. Un Comune può fornire numerosi diritti alle coppie conviventi, anche non sposate; ma se non c'è una formalizzazione della convivenza è impossibile dimostrare la propria condizione.

Ma a Roma, evidentemente, è impossibile ottenere quei passi avanti di civiltà che sono ovvi nelle grandi città del mondo. Non parliamo dell'Europa dove le leggi nazionali tutelano le coppie dello stesso sesso, ma di realtà come Buenoas Aires o Città del Messico.
Il Partito socialista invece candida Franco Grillini.

  • shares
  • Mail