Grillini sindaco della Capitale?

Grillini candidato sindaco di Roma

Giocando con la vignetta di Giannelli pubblicata oggi dal Corriere, ci chiediamo se anche il terzo candidato sarà gradito al Papa. Sul sito del Partito Socialista, infatti, leggiamo che Franco Grillini si candiderà a sindaco di Roma per dar voce ai laici. Rapisardo Antinucci, parlamentare romano del Partito socialista, dice:

Nello scontro per il sindaco della capitale, così come si sta profilando penso che sarebbe giusto dare ai i romani la possibilità di poter votare per un candidato che sia veramente in grado di rappresentare i valori del socialismo riformista, laico e libertario che altrimenti non troverebbero voce.

E continua:

Per questo, tra Rutelli e Ferrara, noi socialisti ci vedremmo bene come candidato a Sindaco, Franco Grillini.

In un comunicato stampa Franco Grillini afferma:

Occorre che nasca un polo laico, socialista, liberale, radicale, libertario che si opponga alle "destre" romane che si confrontano per il Campidoglio. Occorre dimostrare che Roma non è papalina e baciapile. Occore far capire che Roma non può diventare come Riad o come Theheran dove domina la shaharia. La riscossa laica deve partire anche da Roma.

Sarebbe una svolta, no?

E voi - romani e non - che ne pensate di Grillini come sindaco di Roma?

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: