Dark room? Illegali!

DarkroomSecondo il Tribunale distrettuale di Zurigo le dark room sono illegali. Il Tribunale ha respinto il ricorso del gerente di un bar con annessa "camera buia" per le pratiche omosessuali, al quale nel novembre del 2006 è stata inflitta una multa di 300 franchi (circa 190 euro).

Per il Tribunale distrettuale, le stanze buie in cui gli avventori di un locale possono lasciarsi andare a pratiche omosessuali violano la legge cantonale sui locali pubblici. La sentenza dichiara in pratica nullo l'accordo trovato un anno fa dalla città con i gerenti delle "dark room". Il gerente multato - il cui locale nel frattempo è stato chiuso - ha annunciato un nuovo ricorso davanti al Tribunale cantonale.

Secondo gli accordi, le dark room devono essere separate dagli altri spazi di un locale pubblica sia dal punto di vista visivo che da quello acustico, dagli altri spazi di un locale pubblico, gli avventori devono avere compiuto i 18 anni e gerenti devono inoltre firmare un documento sulle misure di prevenzione steso dall'Associazione dei locali gay della Svizzera in collaborazione con l'Ufficio federale della sanità pubblica.

E voi, siete mai stat* in una dark room?

Via | TicinoNews

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: