Oltre 5000 per dire No alle ingerenze vaticane

facciamo breccia No Vat 2008

Erano più di 5000 ieri a Roma, a manifestare per le vie della città in difesa della laicità dello stato, per l'autodeterminazione delle donne e contro le ingerenze delle gerarchie ecclesiali nella vita pubblica. Donne, uomini, lesbiche, gay, cittadini che hanno organizzato e dato vita a No Vat, una delle poche manifestazioni autofinanziate che si organizzano in questo paese. Dietro infatti non ci sono partiti, sindacati, miliardari a pagare le spese. C'è il collettivo Facciamo breccia.

Come vedete nelle immagini di Stefano Bolognini, un corteo colorato e agguerrito ha attraversato Roma per concludere simbolicamente a Campo de' fiori, dove fu arso vivo l'eretico Giordano Bruno. Oggi non sono più di moda i roghi, ma la libertà è ancora in pericolo, specie per le minoranze.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: