Cambio a Pride: Dall'Orto lascia a Rossi Barilli

Cambio della guardia al più importante mensile gay e lesbico italiano, Pride. Da questo mese la rivista è firmata da Gianni Rossi Barilli, firma storica dello stesso magazine e collaboratore del manifesto. Lascia dopo quasi un decennio la direzione Giovanni Dall'Orto, che collabora a Pride dal 1999 e lo dirige dal 2000.

Con un'asciutta lettera Dall'Orto - che è anche un saggista e uno storico di vaglia - ha dato l'addio ai collaboratori e ha presentato il suo successore, che non dovrebbe stravolgere l'impostazione del giornale, visto che negli ultimi anni ha lavorato gomito a gomito con l'ex direttore. In bocca al lupo, Gianni!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: