La figlia di una coppia gay nota risponde a Di Mauro

La figlia di una coppia gay nota risponde a Di Mauro

Arriva dalle pagine dell’Huffington Post una risposta alle parole di Giuseppe Di Mauro - attualmente presidente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e sociale - pubblicate sull’Avvenire. In un delizioso messaggio una bambina di poco più di nove anni, Lisa Marie, non le manda a dire e spiega, da vera competente in maniera, cosa significa davvero essere figlia di due mamme, oltretutto, una delle sue due mamme, è Giuseppina La Delfa presidente delle famiglie Arcobaleno, l’Associazione delle famiglie omosessuali. Si legge nelle dichiarazioni di Di Mauro:

Siamo preoccupati perché i media parlano dell'argomento con troppa leggerezza [...] Invece l'argomento è molto delicato e andrebbe valutato con maggiore rigore scientifico, soprattutto per le ripercussioni che comporta sulla crescita e lo sviluppo del bambino.

L'articolo di Di Mauro, sempre come scrive l’Huffington Post, prende le distanze da uno studio dell'American Psychological Association, una ricerca che approdava a risultati sostanzialmente favorevoli alla causa delle adozioni omosessuali. DI Mauro ha perorato, invece, come studio più valido una ricerca dell'Università del Texas secondo cui i figli di coppie gay sarebbero molto più "a rischio".

Questo il contenuto della lettera della piccola Lisa Marie, che si è stata pubblicata per intero dal sito del giornale.

Gentile signor Di Mauro, lei non sa come vivono le famiglie omosessuali ed è per questo che si vanta, e non deve dire cose che non sa. I bambini degli omosessuali non sono affatto strani e lei non si deve permettere di insultarli: sanno scrivere, disegnare, imparare, giocare, ecc... Senta non le dico di cambiare la sua opinione ma almeno di non comunicarla a tutti per far loro cambiare idea su di noi, e la prego di rispettare i nostri diritti. La figlia della presidente delle Famiglie Arcobaleno. LISA.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail