Gli avvocati a Firenze per i diritti LGTB e le unioni civili

unioni civiliUna bella notizia che crea una nuova convinzione in tema lotta per i diritti: nonostante la politica sia ferma e immobile come nel gioco delle belle statuine, un altro mondo si muove in maniera seria e indipendente: gli avvocati.

A Firenze, il 25 e 26 gennaio ci sarà il convegno nazionale dell'Avvocatura per i diritti LGTB, il primo in assoluto in Italia. Patrocinato dalla Regione Toscana, l'evento organizzato dall'associazione "Persona e Danno" ha come obiettivo la creazione di un tavolo di discussione anche con docenti universitari e studiosi sui temi delle unioni civili.

Curiosa una delle sessioni finali nelle quali si simulerà un processo che ha come tema il riconoscimento delle unioni omosessuali. Come dire: qualcosa si sta già muovendo in Italia e i canali non sono necessariamente quelli che pensiamo debbano essere gli unici e determinanti.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: