Zac Efron smentisce di essere gay: sei bono lo stesso!

Zac EfronZac Efron è uno dei pochi casi umani nello show biz che prima ha fatto impazzire prima tutte le ragazzine e adesso pure il mondo gay. Starà crescendo, sarà che è un personaggio pop abbastanza alla portata di tutti, ad ogni si fa piacere. E non poco.

Ormai il suo volto sta diventando adulto, i suoi occhietti sembrano essere sempre più fascinosi e quel suo viso fa sognare la possibilità che sia gay. Illusi. Perez Hilton lo chiama persino "Zacquisha", un soprannome molto queer per rimarcare (e provocare), con la convinzione che sia anche lui "della parrocchia".

Dopo un breve ricovero per appendicite, Zac ha smentito i sospetti con una dichiarazione molto interessante:


"E' stato divertente essere gay, ma non lo sono, anch'io sono un drogato di blog e quindi mi rendo conto che si tratta di puro svago. Tra l'altro penso che non ci sia nulla di male a essere omosessuale, ma colgo l'occasione per dire alle mie fan che non lo sono"

Perchè in questo tipo di lavoro e rivolgendosi ad un certo tipo di pubblico, è sempre meglio chiarire, vero Zac? Ormai stiamo entrando nell'epoca in cui tutti sono gay e qualcuno deve rimarcare di non esserlo.

Via | Agi

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: