Dave Kopay, il primo sportivo a fare coming out

Dave Kopay

Quello di Dave Kopay, celebre giocatore di Football americano, viene considerato il primo coming out della storia dello sport.

Nel 1975 all’apice della sua fama, il campione rilasciò una clamorosa intervista al giornale Washington Star, dichiarando pubblicamente la propria omosessualità. Una mossa che gli costò cara, ma di cui l’atleta non si pentì mai neppure quando ritiratosi dal campionato americano, si trovò di fronte un muro.

Nessuna squadra infatti lo assunse come allenatore, nonostante l’altissima professionalità ed il prestigio di una carriera con i fiocchi. La sua autobiografia, The David Kopay Story: An Extraordinary Self-Revelation, uscita nel 1977, fece chiarezza una volta per tutte su diversi punti della sua vita, rivelando anche diversi retroscena del mondo del football, inclusa la sua profonda omofobia.

Nel 1986 Dave Kopay confidò di avere avuto anche una relazione con un altro importante giocatore Jerry Smith morto di Aids solo alcuni mesi prima ma di cui nulla si sapeva. Oggi, dopo quasi quarant’anni dal suo coming out, Kopay rimane un modello per molti, ispirando celebri atleti come Roy Simmons e Esera Tuaolo.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: