Arriva in Italia Sextrology L'astrologia del sesso e dei sessi.

Immaginate che a scrivere questo post sia Carrie Bradshaw.

Ovviamente inizierebbe con domande tipo: “Gli astri condizionano così tanto il sesso?” oppure “Davvero scegliamo l’uomo o la donna della nostra vita più per il segno zodiacale che per altro?”
A rispondere a queste domande ci hanno pensato Stella Starsky e Quinn Cox con il libro Sextrology. L’astrologia del sesso e dei sessi.

Della serie

dimmi di che segno sei e ti dirò come ti comporti sotto le lenzuola. Bando a tutti gli altri criteri di valutazione, che so io la gentilezza, la galanteria, l’ intelligenza o la premura.

Se state cominciando una nuova storia e volete sapere quanto è focoso l’aspirante partner, allora chiedete di che segno è.

Ogni nuova relazione dovrebbe cominciare proprio da qui. Sextrology divide ogni profilo zodiacale in 3 parti: segno e mente, corpo e anima, sesso e sessualità.

La cosa interessante e divertente del libro è che Stella Starsky e Quinn Cox non si limitano, come fanno tutti gli astrologi, a parlare solo dell’oroscopo da un punto di vista eterosessuale quindi uomo/donna ma anche gay quindi uomo/uomo e donna/donna.

Leggendo Sextrology si possono scoprire anche molte cose che piacciono ai gay e alle lesbiche di quel segno e potrebbe diventare a un bel gioco da fare con gli amici al posto del solito Taboo.

Leggete le caratteristiche dei vari segni confrontate la compatibilità con il tipo o la tipa che vi piacciono e....fantasticate….arrabiatevi…sperate…quello decidetelo voi.

Buon divertimento e buona lettura

Lo troverete in libreria dal 18 gennaio edito da Arcana

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: