Trovatemi l'icona gay sexy dentro (o fuori) Kakà



Kakà - Sexy icona gay?

Religioso, calciatore di bellezza (se mai ci fosse) non troppo convenzionale, sposato, cristiano serio e ligio alle "regoline", sposato, ex verginello d'oro per preservarsi fino al matrimonio. Praticamente un prete. Anzi, praticamente un futuro prete, visto che questo bravo calciatore 25enne di origine brasiliana sogna una carriera futura da predicatore.

La cosa interessante è che i brasiliani, in una famosa rivista dedicata, come già detto da un Michele sorprendentemente queer su Calcioblog lo hanno eletto uomo papabile per un servizio fotografico senza veli. Il fatto è che posare per Armani in maniera abbastanza sensuale è lecito. Ma posare per il piacere dei gay brasiliani pare essere proprio solo un sogno ad occhi cecati.

Sul fisico non si discute, sul fatto che il calcio ci piaccia quasi sempre e solo per le componenti epidermiche dei giocatori, va benissimo. Ma cosa ci si trovi di così sensuale in questo ragazzo, poi ce lo devono spiegare. Perchè Photoshop lo sanno usare tutti ma la realtà è molto meno esaltante.

Volto da bravo ragazzo inconsapevole di essere bellino, pettorale di rilievo. Ma non ci si strappa di certo i capelli.

Via | La Stampa








  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: