Milano: Paolo Hutter e Paolo Oddi, prima coppia gay a iscriversi nel registro delle unioni civili

Paolo Hutter e Paolo Oddi, storici attivisti della lotta per i diritti delle coppie gay, sono stati i primi a iscriversi nel registro delle unioni civili di Milano.

È una manifestazione di volontà. Avremo un certificato che dovrebbe avere valore a livello sanitario, ad esempio, quando molte persone sono escluse.

Daniela Benelli, assessore di Milano

Il registro, come sapete, è un atto simbolico: si tratta, comunque, pur sempre di un riconoscimento delle coppie di fatto fuori del matrimonio. Spiega Daniela Benelli (in foto), assessore all’Area metropolitana, Decentramento e municipalità, Servizi civici del Comune di Milano:

Credo che tutti possano cogliere il valore simbolico oltre che di riconoscimento di fatto di queste coppie che ha il registro e il fatto che uno dei comuni più importanti d'Italia abbia deciso di istituirlo.

Nel primo giorno del registro si sono iscritte al registro delle unioni civili quattordici coppie eterosessuali e quattro omosessuali.

Amiche e amici lgbt milanesi in coppia, pensate di iscrivervi?

Foto | Daniela Benelli

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: