Buddy G e le sue due mamme, omogenitori a cartoni

Arriva dagli Stati Uniti, dal Nebraska per la precisione, il primo cartone animato che parla di famiglie omogenitoriali. "Buddy G e le sue due mamme".

Le autrici sono Margaux e Donna Towne-Colley, che raccontano di essersi ispirate al loro bambino per inventare Buddy G, questo ragazzino biondo di 5 anni che vive con due mamme (mom e mommy) e gioca con l'amico Owen, appassionato di Elvis Presley.

Esistono già, specie in Francia e in Gran Bretagna, libri a fumetti e racconti con bambini che hanno due mamme (o più di rado due papà), ma non erano ancora stati prodotti cartoni animati con una famiglia "gay". Eppure anche in Italia sono sempre di più i bambini che vivono con due genitori dello stesso sesso e, secondo le ricerche scientifiche, non hanno più problemi degli altri. Dunque ben venga un cartone, che magari può insegnare agli altri bambini la bellezza della differenza.

Eccovi la sigla

  • shares
  • Mail